Evento sospeso nel rispetto delle direttive emanate in materia di sicurezza e tutela della Salute. Appena possibile sarà comunicata una nuova data.

depliant-05-Marzo-2020-sito

RAZIONALE:
I disturbi della motilità gastrointestinale (GI) sono comuni e possono interessare una o più regioni del tratto GI.
Questi disturbi sono spesso cronici e creano notevole disagio al Paziente sia nel caso che abbia una giovane età sia che sia un anziano.

Il corso è orientato ad esaminare le indicazioni, la tecnica e ’interpretazione dei risultati dei test che comunemente vengono eseguiti per valutare la motilità del tratto gastrointestinale e le terapie che aiutano a superare o, perlomeno, migliorare le anzidette problematiche.
L’analisi partirà dall’esofago per giungere poi fino al retto.

OBIETTIVI FORMATIVI:
Inquadramento diagnostico e terapeutico dei disturbi
funzionali dell’ apparato digerente basato
sulle evidenze disponibili indicazioni pratiche mirate
all’ ottimizzazione delle risorse

Scheda di iscrizione on line

Compilando il presente modulo viene generata la scheda di registrazione, che attesta automaticamente la partecipazione all’evento, la scheda pre compilata on line verrà poi firmata al momento registrazione.














CONVENZIONATO


DIPENDENTE


LIBERO PROFESSIONISTA


PRIVO DI OCCUPAZIONE